Intolleranti al lattosio e kefir

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Intolleranti al lattosio e kefir

Messaggio  Lattosin il Gio Gen 29 2009, 15:26

Ciao,

io avevo sempre un po' di problemi quando mangiavo latte ed il dottore mi ha diagnosticato
l'intolleranza al lattosio. Mi ha consigliato di mangiare il kefir perché adatto agli intolleranti al lattosio.
E' vero?
Grazie a chi mi risponderà.

Lattosin
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Intolleranti al lattosio e kefir

Messaggio  Cappa il Dom Feb 01 2009, 19:54

Il kefir è probabilmente il latticino più consigliato per chi ha problemi di mal digestione del lattosio e di intolleranza al lattosio.

Ti copio alcune parti dell'interessante articolo scientifico in inglese che è pubblicato anche sul sito www.kefir.it
http://www.kefir.it/stampa02.asp

La cattiva digestione di lattosio è l'incapacità di digerire il lattosio completamente, il principale carboidrato (zucchero) in quasi tutti i mammiferi da latte. La cattiva digestione del lattosio colpisce circa il 75% della popolazione mondiale adulta e si verifica più spesso come il risultato di una diminuzione geneticamente programmato dopo l'età di da 3 a 5 anni (1,2) dell'attività intestinale lattosio .
Spesso il termine "intolleranza al lattosio" è usato come sinonimo di cattiva digestione di lattosio, ma questa uguaglianza non è necessariamente vera. La cattiva digestione del lattosio descrive semplicemente l'incompleta digestione del lattosio.
Il più comune test per la diagnosi di cattiva digestione di lattosio è l'analisi dell'idrogeno nel respiro. La prova si basa sul principio che i carboidrati che non digeriti nell'intestino tenue vengono fermentati dai batteri del colon, con conseguente generazione di gas di idrogeno. Una parte di questo gas si diffonde nel sangue e viene escreto attraverso la via polmonare.
L'intolleranza al lattosio, d'altro canto, comporta la presenza di sintomi gastrointestinali come dolori addominali, flatulenza, gonfiore, nausea o diarrea causati dalla cattiva digestione di lattosio. Negli ultimi anni, è stato documentato che solo una piccola percentuale di persone che presentano una cattiva digestione del lattosio sviluppano sintomi clinici (3,4). Inoltre, ci sono molti fattori che influenzano lo sviluppo di sintomi, tra cui i seguenti:
(a) dose di lattosio consumato (5,6),
(b) il consumo di latte rispettivamente nei pasti e lontano dai pasti (7),
(c) l'uso di latticini fermentati, come lo yogurt, che contengono esogeni lattasi (enzima che fermenta il lattosio) esogene (che provengono dall'esterno, cioè non sono prodotte dal nostro organismo), o [beta]-galattosidasi (8-10);
(d) l'uso di supplementi di enzima lattasi o latte trattato con lattasi (zymil parmalat per esempio) (11)
(e) l'adattamento del colon alla cattiva digestione del lattosio (12-14) e
(f), fattori psicologici (15) che sono ancora sconosciuti.

Anche se è vero che l'intolleranza al lattosio rimane molto meno comune della cattiva digestione del lattosio, intolleranza al lattosio è un problema rilevante in tutto il mondo.
[...]
L'uso di prodotti lattiero-caseari fermentati alimenti è stato a lungo impiegato come una strategia per superare l'intolleranza al lattosio.
Un prodotto lattiero-caseari fermentato che migliora la digestione di lattosio è il kefir.
[...]
avatar
Cappa

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Intolleranti al lattosio e kefir

Messaggio  Cappa il Dom Feb 01 2009, 19:55

Appena ho tempo traduco le conclusioni!
avatar
Cappa

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 01.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Intolleranti al lattosio e kefir

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum